Millefoglie fragole e cioccolato bianco ricetta di Gordon Ramsay

La Millefoglie di fragole e cioccolato bianco proposta da Gordon Ramsay è un dolce fresco e molto estivo ideale come dessert per un pranzo o cena estiva

Commenti 0Stampa

La ricetta Millefoglie fragole e cioccolato bianco che vi proponiamo oggi è quella dello Chef Gordon Ramsay che ci offre una variante della tradizionale millefoglie con l’aggiunta di fragole e cioccolato bianco e panna al posto della crema pasticcera.

La sua recipe: Strawberry & white chocolate millefeuille è molto buona e fresca grazie alla presenza di fragole fresche e cioccolato bianco, un dolce e un dessert che quindi ben si adatta ad essere servito come completamento di un pranzo o di una cena romantica di primavera-estate magari all’aperto. 

 

Torta Millefoglie origini e storia:

La Torta Millefoglie è di origine francese conosciuta con il nome di mille-feuille o millefeuille apprezzata anche da Napoleone Bonaparte. Tradizionalmente la torta Millefoglie è composta da tre strati di pasta sfoglia croccante e leggerissima, che si alternano a due strati di crema pasticcera che può essere sostituita con altre creme a base di panna, marmellata o cioccolato bianco e nero. In Italia, la millefoglie ha assunto l’aspetto caratteristico a forma di mattonella rettangolare spolverizzata di zucchero a velo, cacao, pinoli o mandorle sbriciolate.

 

Ingredienti
  • Farina per la Lavorazione Impasto (q.b.) 

  • Zucchero Semolato (n. 3 cucchiai) 

  • Pasta Sfoglia già pronta (350 grammi) 

  • Panna fresca da Montare (300 ml)

  • Vaniglia (n.1 baccello)

  • Fragole (600 grammi)

  • Basilico (n.1 mazzetto)

  • Scorza di Limone non trattato (mezzo)

  • Cioccolata Bianca di Ottima qualità (50 grammi)

Informazioni
  • Difficoltà: Facile
  • Tempo di Preparazione: 30 minuti
  • Tempo di Cottura: 30 minuti
  • Dosi: 6 persone
  • Calorie e Valori Nutrizionali:Per porzione 602 kcal, proteine 6g, 43g di carboidrati, grassi saturi 47 g, 25 g di grassi, 2 g di fibre, 24g di zucchero, sale 0,66 g.
  • Costo: Basso

  

Millefoglie fragole e cioccolato bianco come preparare la Pasta Sfoglia?

Per preparare la pasta sfoglia per la Torta Millefoglie fragole e cioccolato bianco, seguire i seguenti passaggi:

Accedere il forno a 200° gradi.

Nel frattempo che il forno giunga a temperatura, cospargere il piano da lavoro con della farina e un po’ di zucchero a velo.

Prendere la pasta sfoglia e con l’aiuto di un mattarello stendere la pasta a forma di rettangolo dalle dimensioni di circa 28 cm x 30 cm.

Prendere una placca da forno e rivestirla con un foglio di carta da forno, cospargere sulla base un p’ di zucchero a velo e adagiarvi sopra la pasta sfoglia sollevandola con il mattarello.

Distribuire sulla superficie della pasta sfoglia un po’ di zucchero semolato e coprire con un altro foglio di carta da forno.

Posizionare sull’ultimo foglio di carta da forno una teglia o un piatto in ceramica per evitare che la pasta sfoglia si gonfi durante la cottura.

Cuocere in forno per 25-30 minuti fino a quando la pasta sfoglia assumerà un colore dorato e croccante. Togliere dal forno e lasciare raffreddare.

 

Millefoglie fragole e cioccolato: preparare la farcitura per la torta

  • In una ciotola montare la panna fresca con la frusta elettrica, dopodiché versare i 3 cucchiai di zucchero e i semi di vaniglia, amalgamare con la frusta a mano. Mettere da parte la crema.

  • Sciacquare sotto l’acqua corrente le fragole e tagliarle ciascuna in quattro parti, ricordandosi di lasciarne qualcuna per la guarnizione.

  • Prendere il ciuffo di basilico e tritarlo finemente e aggiungerlo alla ciotola con la panna avendo unito prima le fragole tagliate e la scorza di limone.

  • Una volta raffreddata la pasta sfoglia, tagliare i bordi in modo da formare un rettangolo di circa 28 x 30cm e poi suddividerla in altri 3 rettangoli uguali.

 

Millefoglie fragole e cioccolato ricetta Gordon Ramsay: composizione strati

Primo strato del millefoglie: prendere un rettangolo di pasta e posizionarlo sul piatto di portata, aggiungere uno strato di crema a base di panna e fragola e appiattire la superficie con il dorso di un cucchiaio.

Secondo strato del Millefoglie: una volta posizionata e livellata la crema, posizionare un altro strato di pasta sfoglia e premere delicatamente verso il basso. Grattugiare finemente oltre la metà il cioccolato bianco e poi versare un altro strato di crema.

Terzo e ultimo strato del Millefoglie: Posizionare lo strato finale di pasta e premere delicatamente verso il basso in modo tale da far gonfiare il ripieno solo sui bordi. Livellare i contorni per formare un rettangolo ben disegnato.

Grattugiare il cioccolato sulla parte superiore.

Mescolare le fragole messe da parte con qualche piccola foglia di basilico.

Tagliare con attenzione il millefoglie in 6 pezzi uguali tenendo fermo con l’altra mano il millefoglie.

Posizionare ciascuna porzione di millefoglie sul piatto di portata e 1 cucchiaio di fragole e basilico sulla parte opposta del piatto.

Il Millefoglie può essere preparato anche in anticipo, al massimo due ore prima di essere servito a tavola conservandolo in frigorifero, inoltre, è possibile acquistare la pasta sfoglia per millefoglie già pronta in pasticceria o al supermercato e preparare a casa solo la crema anche la sera prima, in questo caso però il basilico dovrà essere aggiunto solo al momento della composizione del dessert.

 

Millefoglie Fragole e cioccolato Bianco: abbinamento vino

Moscato d’Asti: vino bianco frizzante o fermo, ha un colore paglierino dai riflessi dorati, il suo profumo ricorda quello dell’uva con sentori di pera matura, pesca bianca, miele, fiori d’arancio, salvia e limone. Va servito ad una temperatura di 8-10 °C ed è ideale per aperitivi e in abbinamento a diversi tipi di dessert, anche elaborati come il millefoglie con fragole e cioccolato bianco.  

COPYRIGHT TOPRICETTE.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?


Lascia un commento
Contatti