Orecchiette alle Cime di Rapa Ricetta: ricetta originale pugliese

Le Orecchiette alle Cime di Rapa sono una ricetta originale pugliese con verdura e mollica di pane fritta su una base di aglio, olio, peperoncino e acciuga

Commenti 0Stampa

Le Orecchiette alle Cime di rape sono un primo piatto tipico della tradizione Pugliese diffuso in tutta Italia.

Le vere Cime generalmente si trovano da dicembre a marzo ma si possono gustare tutto l’anno surgelate, le orecchiette invece sono un tipo di pasta tipico della regione Puglia e Basilicata, la cui forma ricorda quella di piccole orecchie, si trovano anche nella versione più allungata, le cosiddette Strascinate.

Se volete preparare le orecchiette fatte in casa gli ingredienti che vi servono sono: 

  • 400 grammi di semola rimacinata di grano duro
  • 100 ml di acqua tiepida
  • sale

Preparazione orecchiette fatte a mano:

  • Versare sulla spianatoia la farina a fontana, unire un pizzico di sale e l'acqua tiepida. Lavorare energicamente l'impasto per circa 10 minuti, ossia, fino a quando non si formeranno delle piccole bollicine d'aria sulla pasta. Coprirla con un panno umido e lasciarla riposare per 15 minuti.
  • Terminato il tempo di riposo, prendere una parte di pasta e formare un piccolo cilindro spesso circa 1 cm. Tagliate poi dischi di pasta di 1 cm.
  • Lavorare poi ciascun disco con la punta di un coltello creando una sorta di conchiglia che dovrà poi essere rovesciata con l'aiuto del pollice.
  • Una volta completate tutte le orecchiette, lasciatele riposare e seccare sulla spianatoia coperte da un telo di cotone, per una notte intera, dopodiché sono pronte per essere cucinate e mangiate.

 

Ingredienti
  • Orecchiette fresche o Strascinate (500 grammi) 
  • Cime di Rapa (800 grammi) 
  • Filetti d’Acciughe (4) 
  • Aglio (3 spicchi) 
  • Mollica di Pane (2 fette) 
  • Olio Extravergine d’Oliva (5-6 cucchiai) 
  • Sale (q.b.) 
  • Peperoncino (a piacere)
Informazioni
  • Difficoltà: Facile
  • Tempo: 15 minuti
  • Dosi: 4 persone
  • Calorie: circa 500 cal per porzione
  • Costo: Basso

 

Orecchiette alle Cime di Rapa Ricetta: ricetta originale preparazione

Preparazione delle orecchiette alle cime di rapa pugliesi:

Procedere con la pulizia delle Rape eliminando le foglie e le coste più dure, lasciando solo le Cime e sciacquare sotto l’acqua corrente.

Versare le orecchiette in acqua bollente.

Nel frattempo preparare un soffritto con aglio, olio, acciughe e peperoncino.

Facoltativo: tagliare a dadini il pane raffermo e cuocerlo in padella in olio bollente, girarlo spesso e tostarlo prima di servire le orecchiette in tavola

A metà cottura delle orecchiette aggiugere le cime di rapa e aggiustare di sale, scolare la pasta al dente e le rape, facendo attenzione a conservare un bicchiere di acqua di cottura da aggiungere alla pasta in caso dovesse risultare troppo asciutta

Rimettere le orecchiette e le cime scolate nella pentola e ricaccendere a fuoco basso aggiungere poi il soffritto e la mollica, mescolare e servire. 

Facoltativo: prima di servire le orecchiette aggiungere pecorino fresco grattugiato grossolanamente o a piccole scaglie.

   

Varianti Ricetta Orecchiette alle Cime di Rapa:

Orecchiette alle Cime di Rapa con Salsiccia

Orecchiette alle Cime di Rapa con Cozze

Orecchiette alle Cime di Rapa con Pomodoro

Orecchiette alle Cime di Rapa Light

Orecchiette alle Cime di Rapa con Alici

Orecchiette alle Cime di Rapa con Broccoli

Orecchiette alle Cime di Rapa con Broccoletti

Orecchiette alle Cime di Rapa al Forno

 

Orecchiette alle Cime di Rapa: vino migliore

Il vino migliore da poter abbinare alle Orecchiette alle Cime di Rape è:

Vino Bianco alcolico e morbido: Lacorotondo, Gravina, Cirò Bianco

Vino Rosato: Rosato del Salento, Rosato di Castel Del Monte

Vino Rosso: Lamezia Rosso, Primitivo di Manduria Secco

COPYRIGHT TOPRICETTE.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?


Lascia un commento
Contatti