Pennette al Salmone fresco e affumicato ricetta light e Dukan

Le Pennette o tagliolini al Salmone fresco e affumicato sono un primo piatto saporito e delicato, fresco estivo in versione light senza panna o metodo Dukan

Commenti 0Stampa

Le Pennette al Salmone sono un primo piatto molto saporito, gustoso e allo stesso tempo delicato molto apprezzato sia da grandi che bambini ma anche da chi non ama particolarmente il pesce in generale. Il procedimento per la realizzazione di questa ricetta è molto semplice e veloce non occorrono particolari accorgimenti e può essere tranquillamente eseguiti anche dai meno esperti, da piccoli cuochi e giovani single, idelae per cene romantiche ma anche per serate festose tra gli amici.

 

Il salmone affumicato quale scegliere e quanto costa?

L’ingrediente speciale per le Pennette al salmone è appunto il Salmone che può essere scelto affumicato o anche fresco, il costo del piatto dipende soprattutto dalla qualità del salmone ma per lo più il costo medio per il Salmone Norvegese si aggira sulle 4 o 5 euro per 1 confezione da 100 grammi.

Alla ricetta si può sostituire anche il tipo di pasta, le pennette rigate sono la forma più amata dai più tradizionalisti della ricetta ma di altrettanto gusto ed effetto è inpiego anche di tagliolini freschi o di spaghetti alla chitarra.

 

Ingredienti
  • Pennette o Mezze Penne rigate (300 grammi) 
  • Salmone Affumicato (150 grammi) se Salmone Fresco 500 grammi o 2 tranci
  • Burro (50 grammi) 
  • Cipolla (mezza)
  • Pomodoro Passata (3 cucchiai) 
  • Panna da Cucina (1 confezione)
  • Prezzemolo Fresco Tritato (2 manciate)
  • Parmigiano Grattugiato (2 cucchiai)
Informazioni
  • Difficoltà: Facile
  • Tempo Preparazione: 10 minuti
  • Tempo Cottura: variabile in base al tipo di pasta
  • Dosi: 4 persone
  • Costo: Basso
  • Calorie: 449 cal per porzione
  • Calorie Versione Light: 157 cal a porzione

 

Pennette al Salmone come si preparano?

Se utilizzate il salmone affumicato, tagliuzzarlo in piccoli pezzi e lasciatelo da parte. Se utilizzate invece il trancio di salmone fresco, prendere una pentola per cuocere i cibi a vapore o utilizzare i classici cestelli di bambù, e lasciare sgrassare il salmone per qualche minuto.

Nel frattempo mettere la pentola con abbondante acqua e portare a bollore e salare. Buttare la pasta e tenere presente il tempo di cottura come indicato sulla scatola.

Prendere una padella molto larga, considerando che la pasta dovrà terminare la cottura in quel recipiente insieme al sugo.

Versare nella padella il burro e la cipolla tagliata finemente e lasciare imbiondire.

Prendere il salmone affumicato e versarlo nella padella, se si utilizzano i tranci freschi una volta sgrassati privarli della pelle e delle spine e metterli in padella. Facoltativo sfumare con Brandy, Cognac o Vino bianco.

Sia che utilizziate il salmone affumicato che il fresco, il tempo di cottura è solo di qualche minuto, giusto per farlo insaporire e schiacciare un po’ la carne, unire il pomodoro e poi la panna da cucina, il colore della salsa deve risultare rosa e non rossa.

Lasciare il tutto a fuoco basso e continuando a mescolare, aggiungere un po’ di parmigiano e aggiustare di sale.

Scolare la pasta quando mancano ancora 2 minuti alla cottura al dente, facendo attenzione a lasciare un po’ di acqua di cottura da parte, e versare le penne nel sugo.

Riaccendere il fuoco e completare gli ultimi 2 minuti aggiungendo 2 o 3 cucchiai di acqua di cottura, l’altro parmigiano, prezzemolo e un pezzettino di burro per la mantecatura finale, mescolare bene.

Impiattare e servire ben calde. 

 

Pennette al Salmone: varianti ricetta classica originale

Pennette al Salmone con Philadelphia

Pennette al Salmone in Bianco

Pennette al Salmone con aglio

Pennette al Salmone con Funghi

Pennette al Salmone con zucchine

Pennette al Salmone con rucola e gamberetti

Pennette al Salmone e Gamberetti

Pennette al Salmone e Vodka

Pennette al Salmone senza panna

Pennette al Salmone con crema di zucchine

Pennette al Salmone e Zenzero

Pennette al Salmone con Pomodori freschi ciliegino (pachino)

Pennette al Salmone con Pistacchi

Pennette al Salmone con Noci

 

Pennette al Salmone ricetta light leggera per chi è a dieta:

Ingredienti pennette al salmone ricetta per chi è a dieta:

  • Salmone fresco: 500 grammi

  • Panna da cucina di soia: 1 confezione oppure Yogurt magro o Philadelphia Light

  • Parmigiano: 2 cucchiai

  • Penne rigate: 320 grammi

  • Cipolla: metà

  • Pomodoro 2 cucchiai o 8 pomodori ciliegino

  • Prezzemolo Fresco Tritato

  • Olio exttravergine d’oliva: 2 cucchiai

Procedimento e Peparazione pennette al salmone light leggere:

  • Prendere una pentola per cuocere i cibi a vapore o utilizzare i classici cestelli di bambù, e lasciare sgrassare i tranci di salmone per qualche minuto. 

  • Nel frattempo mettere la pentola con abbondante acqua e portare a bollore e salare. Buttare la pasta e tenere presente il tempo di cottura come indicato sulla scatola.

  • Prendere una padella molto larga, considerando che la pasta dovrà terminare la cottura in quel recipiente insieme al salsa.

  • Versare nella padella l’olio e la cipolla tagliata finemente e lasciare imbiondire.

  • Prendere i tranci sgrassati e privarli della pelle e delle spine e metterli in padella sfumare a piacere con del Vino bianco.

  • Il tempo di cottura in padella è solo di qualche minuto, giusto per far insaporire la carne, unire il pomodoro o i pomorini tagliati in 2 e poi aggiungere la panna di soia, yogurt magro o Philadelphia Light più o meno 200 grammi, ricordandosi che il colore della salsa deve risultare rosa e non rossa o troppo bianca. Per chi non desidera inserire la panna o altro tipo di formaggio, questa ricetta può essere anche senza panna molto gustusa, fresca e primaverile adatta anche in estate da mangiare fredda magari accompaganata da rucola o crema di zucchine,

  • Lasciare il tutto a fuoco basso e continuando a mescolare, aggiungere un po’ di parmigiano e aggiustare di sale.

  • Scolare la pasta quando mancano ancora 2 minuti alla cottura al dente, facendo attenzione a lasciare un po’ di acqua di cottura da parte, e versare le penne nella salsa.

  • Riaccendere il fuoco e completare gli ultimi 2 minuti aggiungendo 2 o 3 cucchiai di acqua di cottura, l’altro parmigiano, prezzemolo e mescolare bene.

  • Impiattare e servire ben calde.

 

Pennette al Salmone: Dukan Fase di consolidamento

Ingredienti pennette al salmone ricetta dieta Dukan:

  • Salmone Affumicato: 150 grammi

  • Penne rigate: 320 grammi

  • Panna da cucina di soia: 2 cucchiai

  • Yogurt Total: 1 vasetto

  • Parmigiano: 2 cucchiai

  • Cipolla: metà

  • Pomodoro 2 cucchiai o 8 pomodori ciliegino

  • Prezzemolo Fresco Tritato

  • Olio exttravergine d’oliva: 3 gocce per ungere la padella

Procedimento e Peparazione pennette al salmone Dukan:

  • Prendere il salmone affumicato e ridurlo a piccoli pezzi

  • Nel frattempo mettere la pentola con abbondante acqua e portare a bollore e salare. Buttare la pasta e tenere presente il tempo di cottura come indicato sulla scatola.

  • Prendere una padella molto larga, considerando che la pasta dovrà terminare la cottura in quel recipiente insieme al salsa.

  • Ungere la padella con l’olio e versare la cipolla tagliata finemente e lasciare imbiondire.

  • Versare il salmone nella padella e sfumare con 2 cucchiai di Vino bianco.

  • Aggiungere la passata di pomodoro e la panna di soia, yogurt, il colore della salsa deve risultare rosa e non rossa o troppo bianca.

  • Lasciare il tutto a fuoco basso e continuando a mescolare, aggiungere un po’ di parmigiano e aggiustare di sale.

  • Scolare la pasta quando mancano ancora 2 minuti alla cottura al dente, facendo attenzione a lasciare un po’ di acqua di cottura da parte, e versare le penne nella salsa.

  • Riaccendere il fuoco e completare gli ultimi 2 minuti aggiungendo 2 o 3 cucchiai di acqua di cottura, il parmigiano, prezzemolo e mescolare bene.

  • Impiattare e servire ben calde.

 

Abbinamenti Vino Pennette al Salmone:

Il Vino più giusto da accompagnare al sapore e al gusto delle Pennette al Salmone è un Vino Bianco ghiacciatissimo come un Greco di Tufo ma anche uno Chardonnay Casale del Giglio o ancora un ottimo Muller Thurgau.

COPYRIGHT TOPRICETTE.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?


Articoli Simili

Lascia un commento
Contatti