Strudel di Mele: ricetta classica originale tipica trentina Alto Adige

Lo Strudel di mele o apfel strudel è una ricetta classica austriaca trentina a base di pasta sfoglia, fillo e brisee ripiena di mela, uvetta, uva sultanina

Commenti 0Stampa

Lo Strudel di Mele ha origini molto antiche che derivano dalla Turchia e dai turchi, dal punto di vista storico questo piatto fa capolino già nel XVI° secolo quando il Sultano Sülayman sconfisse nella battaglia di Mohács, nel 1526, sconfisse l’Ungheria condannandola ad un assedio che durò per circa 200 anni.

In questo periodo, il Popolo ungherese conobbe la Religione Musulmana, i suoi usi e costumi tradizionali che si riflessero anche nella cucina, fu proprio con questa "colonizzazione" che il tipico piatto turco conosciuto con il nome di Baclava si trasformò nella tradizione ungherese e divenne strudel, con una variazione fondamentale: l’aggiunta di mele Golden, Annurche, Smith, ossia di tutte quelle specii che crescevano rigogliose in queste terre divennero ben presto l’ingrediente principale, decretando la trasformazione finale in quello che ancora oggi è conosciuto con il nome di apfel strudel.

Dall’Ungheria l’apfel strudel passò poi direttamente all’Austria, oggi, uno dei paesi in cui è presente la migliore qualità di questo dolce, e da qui successivamente scavalcò le Alpi per arrivare nell’Italia del nord est e nello specifico nel Sud Tirol e nelle zone delle provice di Bolzano, Trento, Altoatesino e Alto Adige.

Con la parola strudel, nella cucina moderna s’intende oggi una pasta ripiena di vari ingredienti che possono andare dalla frutta secca o fresca, noci, pinoli, alle verdure, alla carne fino ad arrivare a ripieni di salumi e formaggi ma il più famoso rimane l’apfel strudel, ovvero, lo Strudel di mele. 

 

Ingredienti

Ingredienti per l'impasto Strudel di mele:

  • Farina (200 grammi)
  • Burro (100 grammi)
  • Zucchero (50 grammi)
  • Latte (q.b.)
  • Uovo (1)
  • Sale (1 pizzico)

Ingredienti per il ripieno dello strudel di mele:

  • Mele affettate (500 grammi)
  • Cannella in polvere (1 pizzico)
  • Uva sultanina (50 grammi)
  • Zucchero (100 grammi)
  • Pinoli, Mandorle o Nocciole tritate a scelta
Informazioni
  • Difficoltà: Facile
  • Tempo di preparazione: 10 minuti + 15 minuti per far riposare la pasta sfoglia
  • Tempo di cottura: 45 minuti
  • Dosi: 4 persone
  • Calorie: 330 cal. a porzione
  • Costo: Basso

 

Strudel di Mele fatto in casa:

Per preparare lo Strudel di mele fatto in casa si possono utilizzare 3 tipi di pasta, la cui scelta dipende molto dal gusto personale e sono:

la pasta matta

la pasta frolla

la pasta sfoglia: questo è il tipo di pasta previlegiato dall’arte della pasticceria italiana per realizzare la ricetta del tipico e originale Strudel di Mele

Tantissime, inoltre, sono le interpretazioni della ricetta originale del buonissimo strudel di mele come ad esempio aggiungere un bicchierino di grappa nell’impasto, o le nocciole, i fichi o i pinoli nel ripieno, qualsiasi tipo sia la reintepretazione creativa dello strudel, la sua bontà e fragranza e la facilità di realizzazione meriterà la vostra attenzione e il vostro assaggio, particolarmente adatte a questo tipo di ricette i vari tipi di pasta già pronta e presenti in tutti i supermercati dalla pasta sfoglia Buitoni fresca alla pasta fillo o brisee.

 

Strudel di Mele fatto con pasta sfoglia ricetta trentina Alto Adige:

Prendere un recipiente e versare l’uovo intero, il burro e il sale e aggiungere la farina setacciata e mescolare.

Aggiungere poi all’impasto a poco a poco il latte intiepidito, fare attenzione ad amalgare bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere una pasta morbida e compatta, rivestirla con pellicola trasparente e lasciare riposare per 15 minuti in frigorifero.

Una volta trascorsi i 15 minuti del riposo, che ricordiamo è molto importante perché permette al grasso del burro di sciogliersi e amalgamarsi bene con il resto dell’impasto, prendere la pasta e lavorarla su un piano da cucina, avendolo precedentemente cosparso di farina per evitare che l’impasto si attacchi al ripiano, e con il mattarello stendere più volte fino ad ottenere una sfoglia di pasta molto sottile, il risultato sarà una pasta sottile a forma di rettangolo. 

Tagliare le mele a strati sottili e distriburle lungo la lunghezza del rettangolo di pasta, facendo attenzione a lasciare alcuni centimetri liberi sul bordo.

Una volta terminate tutte le fettine di mele, aggiungere l’uva sultanina e cospargere con zucchero e cannella.

Arrotolare su stessa il rettangolo della pasta sul lato più lungo, facendo attenzione a non rompere la sfoglia, chiudere poi l’estremità facendo aderire la pasta lungo i bordi con la pressione delle mani e arricciandola alle due estremità.

Sistemare lo Strudel di Mele su una teglia precedentemente unta con olio extravergine d’oliva e spennellare tutta la superficie con un tuorlo d’uovo oppure con del latte.

Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 45 minuti.

 

Strudel di Mele: varianti ricetta classica

 Strudel di Mele e noci

 Strudel di Mele e cioccolata

 Strudel di Mele e pere

 Strudel di Mele con crema

 Strudel di Mele con marmellata

 Strudel di Mele con fichi

 Strudel di Mele pinoli

 Strudel di Mele e ricotta

 Strudel di Mele e nutella

 Strudel di Mele a gelato

 Strudel di Mele con lievito

 Strudel di Mele con pasta sfoglia Buitoni

 Strudel di Mele con pasta fillo

 Strudel di Mele con pasta brisè

 Strudel di Mele senza burro

 Strudel di Mele senza zucchero

 Strudel di Mele Light - dietetica

 Strudel di Mele austriaco

 

Strudel di Mele con Pasta frolla e Pinoli:

Ingredienti Impasto:

  • farina di grano 00: 300 grammi

  • burro: 200 grammi

  • zucchero: 100 grammi

  • uovo: 1

  • buccia di limone grattugiata (1)

  • sale: 1 pizzico

Ingredienti per il ripieno:

  • mele sbucciate e tagliate a fette: circa 800 grammi

  • Pangrattato: 50 grammi

  • Zucchero: 50 grammi

  • Uva sultanina: 40 grammi

  • Pinoli: 30 grammi

  • Cannella: ½ cucchiaio 

  • Chiodi di garofano in polvere  ½ cucchiaio

  • 1 tuorlo

Preparazione:

  • Mescolare gli ingredienti per il ripieno. 

  • Preparare la pasta frolla, versando la farina su una spianatoia e formare al centro la fontana.

  • Tagliare il burro che deve essere freddissimo, a piccoli pezzi, unire lo zucchero, dopodichè l’uovo, buccia di limone grattugiata ed al sale, impastare bene e velocemente formando un impasto omogeneo, dare una forma di palla e vvolgerla da pellicola trasparente e lasciare riposare in frigo per 30 minuti.

  • Riscaldare il forno a 220ºC.

  • Stendere con un mattarello l’impasto formando un rettangolo alto 5 mm, sistemare il ripieno al centro, nel senso della lunghezza. Chiudere lo strudel ed adagiarlo delicatamente sulla teglia.

  • Spennellare la superficie dello strudel con il tuorlo sbattuto.

  • cuocere in forno a 220ºC per circa 50 minuti.

 

Strudel di Mele ricetta senza Glutine o Vegan:

Ingredienti per l’Impasto:

  • Farina di riso: 100 grammi

  • Farina di mais: 50 grammi 

  • sale: un pizzico

  • olio di semi: un cucchiaio

  • acqua calda: un bicchiere

Ingredienti per il ripieno:

  • Mele golden: 2

  • uvetta: due cucchiai

  • limoncello: 1 cucchiaio

  • zucchero di canna: 50 grammi

  • Cannella: 1 cucchiaino

  • Zenzero: 1 pizzico 

  • Farina di riso: 1 cucchiaio

Per la preparazione vedere il procedimento dello strudel classico sopra indicata, per cui:

  • fare una fontana con la farina di riso, e al centro mettere il sale, la farina di mais e l’olio, aggiungere poca acqua alla volta, iniziare ad amalgamare il tutto girando con una forchetta in modo da mescolare prima gli ingredienti al centro e man mano agglomerare la farina di riso.
  • Impastare bene per circa 10 minuti finchè l’impasto non risulti morbido ed elastico.
  • Lasciare riposare la pasta avvolta da pellicola trasparente in un posto calda e ascuitto per circa 30 minuti.
  • nel frattempo mettere a bagno l’uvetta col limoncello, tagliare a fette sottili le mele e metterle in una ciotola con un po’ di succo di limone e un goccino di limoncello
  • stendere poi la pasta su carta da forno con un mattarello e dare una forma a rettangolo all’impasto che dovrà essere molto sottile.
  • cospargere di mele e uvetta, zenzero, zucchero di canna.
  • Farcire e chiudere alle estremità lo strudel.
  • Spennellare la superficie dello strudel con latte di soia e un pizzico di sale.
  • infornare per 45minuti a 180° non ventilato.

 

Strudel di Mele con Pasta Matta Trentina 8 persone:

Ingredienti per la Pasta:

  • Farina: 400 grammi

  • 1 uovo

  • 1 cucchiaio d’olio

  • zucchero 50 grammi facoltativo

  • acqua o latte: q.b.

  • sale: un pizzico

 Ingredienti per il Ripieno:

  • Mel Golden: 2 chili

  • Zucchero: 50 grammi

  • uvetta

  • pinoli

  • cannella e chiodi di garofano in polvere

  • burro per spennellare 30 grammi

  • pangrattato q. b.

 

Abbinamenti Strudel di Mele con il Vino:

Con lo Strudel di Mele è consigliabile mangiarlo leggermente tiepido. In abbinamento l’ideale è un vino Moscato giallo trentino d’annata.

COPYRIGHT TOPRICETTE.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?


Lascia un commento
Contatti