Torta di Carote ricetta leggera con zucchero di canna e glassa

La ricetta di una torta di carote dal colore scuro, fatta con lo zucchero biologico di canna. Ecco come preparare e farcire questa soffice torta di carote

Commenti 0Stampa

La ricetta della torta di carote con zucchero di canna è ideale per preparare un dolce poco grasso e molto gustoso da tenere in casa, per fare merenda o colazione.

Si tratta infatti di una ricetta adatta anche ai più piccoli, il cui impasto è preparato con lo zucchero di canna, in particolare lo zucchero muscovado che è di origine biologica. Il sapore di melassa dello zucchero, insieme al gusto dolce delle carote, conferisce a questa torta colore piuttosto scuro, oltre ad un sapore dolcissimo. 

 

Ingredienti
  • 175g di zucchero di canna (muscovado)

  • 175 ml di Olio di girasole

  • 3 uova grandi

  • 140g di carote grattugiate (circa 3 di grandezza media)

  • 1 scorza grattugiata di un’arancia grande

  • 175g di farina di farina autolievitante per dolci

  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio

  • 1 cucchiaino di cannella in polvere

  • ½ cucchiaino di noce moscata grattugiata (il bastoncino appena grattugiato è più aromatico)

Per la glassa di zucchero: 

  • 150 gr di zucchero a velo

  • 1 Albume di uovo

  • 1 Limone

Informazioni
  • Difficoltà: facile
  • Tempo di preparazione: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 40 miuti
  • Costo: basso
 

Ricetta della torta di carote con zucchero di canna

1) Preriscaldare il forno a 180 gradi

Preriscaldare il forno a 180° C. Ungere con un filo di olio e coprire con carta da forno la base e i lati di una teglia quadrata del lato di 18 centimetri. 

2) Preparare l’impasto della torta

Versare lo zucchero in una ciotola, aggiungere poi l'olio e le uova. Mescolare lievemente con un cucchiaio di legno. Successivamente incorporare le carote dopo averle grattugiate, l’uvetta e la scorza d'arancia grattugiata o tagliata in pezzettini finissimi. 

In una ciotola a parte, mescolare insieme la farina, il bicarbonato di sodio, la cannella e la noce moscata. Aggiungere lentamente la farina così arricchita al composto liquido cotinuando a mescolare. Quando il composto sarà uniforme e amalgamato, la miscela avrà una consistenza morbida, piuttosto liquida. L’impasto è pronto. 

 

3) Cuocere per 45 minuti far raffreddare 

Versare il composto nello stampo preparato e cuocere per 40-45 minuti in forno già caldo a 180 gradi. A cottura ultimata, la torta sarà lievitata rimanendo elastica nella parte centrale. Quando la torta di carote sarà cotta, tirare fuori dal forno e lasciar freddare per 5 minuti prima di girare la teglia e tirare fuori la torta a rovescio, per staccare la carta e lasciarla raffreddare uniformemente. 

4) Preparare la glassa

Per preparare la glassa, sbattere l'albume e aggiungere lo zucchero a velo continuando a montare con una forchetta. Aggiungere poi 1 cucchiaino di succo di limone e un po’ di scorza di limone grattugiata. Mischiare bene e far riposare per 5 minuti, prima di riporre la glassa in frigorifero per altri 10 minuti e farla addensare. 

5) Decorare la torta

Prima di procedere con la glassa, sistemare la torta su un piatto da portata. Aiutandosi con un cucchiaio, decorare la torta con la glassa di zucchero a velo. Far colare la glassa dal cucchiaio, muovendolo in tutte le direzioni sulla torta, lasciando che la glassa arrivi anche sui lati della torta.

 

Torta alle Carote variante con farcitura: 

Per ottenere una torta doppio strato con farcitura e copertura di glassa occorre anzitutto preparare il doppio della glassa indicata negli ingredienti di questa ricetta. 

È consigliabile utilizzare una teglia che permetta di avere una torta piuttosto alta. Infatti, quando la torta di carote è completamente fredda, occorre tagliarla a metà dell’altezza. Utilizzare metà della glassa per farcire la torta all’interno, uniformare lo strato con l’aiuto di una spatolina da cucina e coprire chiudendo la torta. A questo punto, non resta che guarnire la torta con la glassa così come descritto sopra. 

 

Lo zucchero Muscovado

Lo zucchero muscovado, o mascobado, è uno zucchero di canna biologico, originario delle Filippine. 

Leggermente umido e scuro, lo zucchero muscovado ha un colore scuro, questo perché si tratta di un tipo di zucchero che passa per pochissime raffinazioni chimiche. Viene infatti ampiamente usato nella cucina biologica

Lo zucchero muscovado è ricco di sali minerali: ferro, calcio, fosforo, magnesio e potassio. Contiene pochi grassi e tanti zuccheri, infatti a 100 grammi di prodotto corrispondono 380 calorie, circa 11 calorie per cucchiaino. 

Il prezzo dello zucchero mascovado si aggira attorno ai 4 euro al chilo e può essere acquistato sia in negozi specializzati, sia online. 

COPYRIGHT TOPRICETTE.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?


Articoli Simili

Lascia un commento
Contatti