Agnello in Crosta di Erbe alla Gordon Ramsay video ricetta originale

L’Agnello in Crosta di Erbe è una ricetta di Gordon Ramsay che rivisita un secondo classico e tradizionale con un carrè creativo e chic ma semplice e veloce

Stampa

Il Carrè di Agnello in Crosta di Erbe è una delle tantissime ricetta proposte da Gordon Ramsay.

Il piatto è di sicuro interesse, in quanto molto scenografico e molto gustoso, adattissimo anche per essere portato a tavola nei giorni festa più tradizionali come il pranzo di Natale e di Pasqua 2018.

L’agnello è uno degli alimenti classici della gastronomia italiana, che ben si sposa con contorni a base di patate ma anche di verdure come i carciofi, vedi per esempio la ricetta dell'abbacchio con i carciofi una delle più popolari nella tradizione culinaria romana.

Ma anche i finocchi, i funghi, i peperoni, le melanzane, i pisellini, le fave possono diventare ottimi contorni anche per l'agnello più tradizionale d'Italia, quello preparato con le patate, vedi ad esempio agnello al forno con patate ricetta classica Pasqua 2018

 

Ingredienti
  • Carrè di Agnello (500 grammi)

  • Fette di pancarrè (n.2) 

  • Olio di Oliva (n.8 cucchiai) 

  • Prezzemolo Fresco (1 ciuffo)

  • Timo (foglie di 2 rametti)

  • Sale (n.1 cucchiaino)

  • Rosmarino (n. 1 rametto)

  • Mentuccia (n.1 ciuffetto)

  • Pepe Nero in grani (q.b.)

  • Parmigiano (1 cucchiaio)

  • Senape Inglese (n.2 cucchiai)

Informazioni
  • Difficoltà: Facile

  • Tempo di Preparazione: 30 minuti

  • Tempo di Cottura: 12 minuti

  • Dosi: 2 persone

  • Costo: Medio - Basso

 

Agnello in Crosta d’Erbe Gordon Ramsay preparazione e cottura della carne:

Preparazione e cottura del Carrè di Agnello alla Gordon Ramsay:

Accendere il forno a 220° gradi.

Prendere il carrè di Agnello e con un coltello affilato, incidere sulla parte grassa della carne dei tagli obliqui non profondi e distanti un paio di centimetri gli uni dagli altri.

Condire il carrè, strofinando il sale e il pepe e massaggiare la carne con le mani per favorire l’assorbimento del condimento.

Prendere una padella dai bordi alti e versarvi 2 cucchiai di olio e mettere sul fuoco, una volta arrivato a temperatura scottare il carré su tutti i lati finché assumerà un bel colore dorato.

Trasferire il carré di agnello con tutta la pentola in forno preriscaldato per 7 o 8 minuti.

 

Come preparare la panatura alle Erbe carrè di agnello alla Gordon Ramsay:

Mentre l’agnello è in cottura nel forno, preparare la panatura alle erbe mettendo nel mixer:

2 fette di pan carré senza contorno

Prezzemolo

Rosmarino

Timo

Mentuccia

Parmigiano

1 pizzico di sale

1 macinata di pepe

1 cucchiaino di olio.

Frullare il tutto per un paio di minuti fino a quando si otterrà una consistenza abbastanza farinosa di colore verde brillante.

 

Panatura del carrè di Agnello:

Passati i 7/8 minuti di cottura, togliere l’agnello dal forno e spennellare tutti i lati della carne con la senape. Dopodiché passarla nella panatura alle erbe precedentemente preparata, facendo attenzione a farla aderire bene alla superficie.

Mettere nuovamente in forno e proseguire la cottura per altri 3 o 4 minuti, o se si preferisce allungare la cottura di altri 5/6 minuti se si vuole una cottura meno al sangue.

Lasciare riposare la carne per qualche minuto. Dopodiché tagliarla a costolette e servire, accompagnando con un contorno a piacere. 

 

Agnello in crosta di erbe: Contorno e vino:

Gordon Ramsay consiglia di accompagnare il Carrè di Agnello in Crosta di Erbe con zucchine alla provenzale e patate alla boulangère.

Vino Barolo: vino rosso italiano di grande struttura e dalle profumazioni intense, va lasciato decantare per almeno un’ora prima di poter essere servito.

Vino Amarone: vino rosso prodotto nella Valpolicella che gode di una grande struttura ed eleganza, la sua gradazione alcolica varia dai 14° ai 16°

 

Agnello in crosta di erbe: Video Ricetta Originale Gordon Ramsay

  

COPYRIGHT TOPRICETTE.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?


Informativa

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Puoi negare o modificare le tue preferenze sui cookie in qualsiasi momento sulla nostra Cookie Policy. Se vuoi saperne di più su come gestiamo la tua privacy consulta la nostra Privacy Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso di tutti i cookies.