Tartine Tonno Fresco Capperi e Caviale: ricetta tartare di pesce crudo

Tartine di Tonno Fresco, Capperi e Caviale è una tartare a base di pesce crudo di mare per un antipasto leggero, fresco e dietetico ma elegante e chic

Stampa

Le Tartine di tonno fresco, capperi e caviale sono un antipasto di pesce molto veloce da realizzare e perfetto sia per una cena romantica che per una cena tra amici, aperitivo o un cocktail party.

Ideale anche per una cena estiva a base di pesce ma ottimo anche in inverno visto che gli ingredienti che compongono questa ricetta sono facilmente acquistabili tutto l'anno.

 

Tartine Tonno Fresco Capperi e Caviale: cos'è il caviale?

La ricetta delle tartine con tonno fresco, capperi e caviale è ovviamente a base di caviale, ma cos'è esattamente?

Il Caviale è ricavato dalle uova di alcune varietà di storione presenti nel Mar Caspio, quali il Beluga, il più pregiato, l’Oscietre e il Sevruga, è ricco di fosforo e proteine e caratterizzato da sapori ed aromi molto particolari, da sempre sinomimo di raffinatezza ed eleganza.

Il Tonno deve essere scelto freschissimo e acquistato in punto vendita di fiducia perché per esssere consumato crudo deve essere stato sottoposto ad un procedimento accurato di conservazione, per chi lo desidera si può cuocere il tonno o qualsiasi altra specie di pesce aggiungendo semplicemente un po’ di succo di limone.

 

Ingredienti
  • Tonno Freschissimo (trancio di 200 grammi)
  • Pancarrè (4 fette) 
  • Capperi in Salamoia (4 manciate) 
  • Caviale (4 cucchiaini) 
  • Limone (a piacere) 
  • Aglio (a piacere) 
  • Olio extravergine d’Oliva (q.b.) 
  • Prezzemolo (q.b.)
  • Sale (q.b.).
Informazioni
  • Difficoltà: Facile
  • Tempo: 10 minuti
  • Dosi: 4 persone
  • Calorie Caviale: 250 cal ogni 100 grammi
  • Calorie Tonno Crudo: 158 cal ogni 100 g
  • Costo: Alto

 

Tartine di Tonno Capperi e Caviale preparazione tartare di pesce crudo

Le Tartine di tonno fresco, capperi e caviale sono un antipasto di pesce molto facile e veloce da preparare anche se bisogna far attenzione ad equilibrare i sapori dal momento che il tonno a tartare ha un sapore forte che contrasta con il caviale e il cappero che sono ancora più forti, saporiti e decisi.

Prendere il trancio di tonno freschissimo e adagiarlo su un tagliere di legno, con un coltello ben affilato formare una tartare, ovvero, sminuzzare in piccoli pezzetti la carne del tonno e mettere il tutto in una piccola ciotola.

Insaporire la tartare ottenuta con sale, aglio, capperi, prezzemolo, a piacere per chi non piace il pesce crudo aggiungere del succo di limone.

Prendere le 4 fette di pancarrè e inciderle con un ring da cucina, in modo da ottenenere 4 dischetti, e farli tostare sulla piastra o al forno.

Iniziare la composizione delle tortine direttamente nel piatto di portata, prendendo un dischetto di pancarrè e reinserirlo nel ring, procedere aggiungendo uno strato di tartare di tonno, qualche cappero e un cucchiaino di caviale.

Togliere il ring delicatamente facendo attenzione a non rovesciare la torre così composta e completare con prezzemolo e un filo d’olio extravergine d’oliva, servire in tavola.

Consiglio: il limone nelle Tartine di Tonno, Capperi e Caviale può essere sostituito anche da un cucchiaio di Crema di Aceto Balsamico.

 

Tartine di Tonno Capperi e Caviale abbinamento vino:

Le Tartine di Tonno, Capperi e Caviale possono essere accompagante con un vino bianco morbido o Champagne e Spumanti Classici brut, serviti a 6-8°c in flutes.

 

Tartine Tonno Capperi e Caviale varianti creative:

 Tortine Tonno Capperi e Caviale con Salmone Fresco

 Tortine Tonno e Gamberoni

 Tortine Pesce Spada Capperi, Olive e Caviale

 Tortine Branzino e Caviale

 Tortine Tonno e Capperi

COPYRIGHT TOPRICETTE.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?


Informativa

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Puoi negare o modificare le tue preferenze sui cookie in qualsiasi momento sulla nostra Cookie Policy. Se vuoi saperne di più su come gestiamo la tua privacy consulta la nostra Privacy Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso di tutti i cookies.